martedì 16 ottobre 2018

REVIEW PARTY La regina del Nord di Rebecca Ross

"Così ci prepariamo alla guerra. Non con la spada o con lo scudo, né con l'armatura. Siamo pronte perché siamo sorelle in arme, perché il nostro legame è più profondo del sangue. E risorgeremo per le regine del passato, e per quelle che ancora devono venire". Regno di Valenia, 1566. Sono passati sette anni dall'arrivo di Brianna nella prestigiosa Magnalia, la scuola per giovani prescelte che ambiscono a perfezionare la propria vocazione ed essere adottate da un patrono. Brianna però è l'unica allieva a non aver mai mostrato doti particolari e, se non fosse stato per l'enigmatico maestro Cartier, non avrebbe trovato la sua vocazione tra Arte, Musica, Teatro, Eloquenza e Sapienza. Ma alla cerimonia finale, il peggior timore della ragazza diventa realtà, e Brianna rimane l'unica senza un patrono. Ancora non sa che dietro allo spiacevole imprevisto si cela la sua più grande fortuna. Lo scoprirà solo quando un misterioso nobile - troppo esperto con la spada per essere un semplice protettore - la sceglierà. Brianna si troverà allora dentro un vortice di intrighi e piani segreti per rovesciare il re e ripristinare sul trono l'antica legittima monarchia, tutta femminile. Perché ci fu un tempo in cui sul Nord regnavano le regine. Ed è ora che quel tempo ritorni.



RECENSIONE:
 
Brianna è orfana di madre, il padre non l’ha mai conosciuto, ha sempre vissuto in orfanotrofio.
All’età di dieci anni suo nonno la conduce a Magnalia situata nel regno si Valenia. Qui si trova un istituto dove vengono ammesse solo 5 ragazze talentuose.

venerdì 12 ottobre 2018

The Darkest Star di Jennifer L. Armentrout


Casa Editrice: Giunti
Data di uscita: 7 novembre 2018
Listino:  14,00 euro
Pagine: 336


Il primo capitolo della nuova saga «Origin», spin off della serie «Lux», in cui la lotta tra le due razze aliene degli Arum e i Luxen ha modificato definitivamente la vita sulla terra. Sono trascorsi anni dalla fine del ciclo iniziato con Daemon e Katy e Luc non è più un bambino troppo cresciuto dai modi terrificanti, bensì un ragazzo innaturalmente bello, con tanti demoni da tenere a bada e un futuro avvolto nella nebbia. Quando Evie Dasher, diciassettenne, lo incontra dopo essere stata catturata in un locale noto come uno dei pochi luoghi in cui gli umani e il Luxen sopravvissuti possono socializzare liberamente, inizialmente lo scambia per un Luxen... ma lui in realtà è molto, molto più potente. La sua crescente attrazione per Luc la trascinerà verso un tradimento che potrebbe distruggere la sua vita, in un mondo di cui aveva sino ad allora solo sentito parlare, un mondo in cui tutto ciò che pensava di sapere sarà smentito.


la cover originale



giovedì 11 ottobre 2018

REVIEW PARTY Ogni volta noi di Josie Silver

Seduta sull’autobus per tornare a casa, Laurie ammira le luci sfavillanti di Londra attraverso il finestrino. All’improvviso i suoi occhi incrociano quelli di un ragazzo fermo sul marciapiede. Si incrociano e si rincrociano ancora, in uno spazio che sembra infinito. Come non avessero mai fatto nient’altro per tutta la vita. Ma l’autobus riparte e Laurie non ha il tempo di fermarlo, di scendere, di scoprire qualcosa di quel ragazzo misterioso che per lei significa già tutto. Per un anno intero non fa altro che cercarlo in ogni negozio in cui entra, a ogni angolo di strada, in ogni pub dove va con gli amici. Ma sa che rivedersi, in una città così grande, è praticamente impossibile. Quando ormai si è rassegnata all’idea che si sia trattato di un’altra delle mille persone che, nella vita, si incontrano per poi perderle per sempre, lo vede a una festa. Ma non come avrebbe sperato. La sua migliore amica è lì per presentarle il suo nuovo fidanzato, e Laurie non può credere a chi si trova di fronte: è lui, è il ragazzo dell’autobus, è il ragazzo che ha disperatamente cercato per mesi. Un destino beffardo li fa incontrare di nuovo proprio quando non possono stare insieme. Proprio quando devono nascondere a loro stessi e al mondo intero la magia del loro primo incontro. Perché l’amore detta le sue leggi che non sempre sono comprensibili. Perché l’amore può premiare gli audaci, ma anche chi ha la pazienza di aspettare. Di credere. Di essere tenace. Quando nasce a prima vista può essere un fuoco che si accende in un istante, ma anche un focolare che trattiene il calore affinché non si esaurisca mai.

RECENSIONE:

Ogni volta noi di Josie Silver è una lettura romantica, con personaggi che arrivano al cuore, si fanno amare immediatamente.  
Laurie è una ragazza che non crede nell'amore, nelle anime gemelle.

REVIEW PARTY La buia discesa di Elisabeth di Kiersten White


La piccola Elizabeth Lavenza non mangiava un pasto decente da giorni e le sue braccia erano coperte di lividi quando il giudice Frankenstein l'ha portata via dall'orfanotrofio e da una vita di maltrattamenti perché diventasse la compagna di giochi di suo figlio Victor, un ragazzino cupo e solitario che aveva tutto, tranne che un amico. Victor era la sua salvezza, l'occasione per sottrarsi alla miseria, e da quel giorno Elizabeth, decisa a non lasciarsi sfuggire l'opportunità di cambiare in meglio la propria esistenza, ha fatto tutto ciò che era in suo potere per rendersi indispensabile. E ci è riuscita: la famiglia Frankenstein l'ha accolta, le ha dato una casa, un letto caldo in cui dormire, buon cibo e vestiti bellissimi. Lei e Victor sono diventati inseparabili. Ma quella nuova, meravigliosa vita ha un prezzo. Con il passare degli anni, Elizabeth ha dovuto imparare a convivere con il temperamento violento di Victor, ad accontentare ogni suo capriccio, ad assecondarlo nei suoi vizi. Perché dietro gli occhioni azzurri e il sorriso dolce si nasconde in realtà il cuore calcolatore di una giovane donna decisa a sopravvivere a qualunque costo... anche quando il mondo che credeva di conoscere sprofonda nelle tenebre.

RECENSIONE:
La buia discesa di Elizabeth Frankenstein di Kiersten White, che dire di questo libro, mi ha intrigata, la sua trama è deliziosamente agghiacciante, inquietantemente, ha una scrittura inebriante...
I primi capitoli, voglio essere sincera, gli ho trovati un po' lenti, ma poi la storia decolla e il libro diventa coinvolgente.

mercoledì 10 ottobre 2018

RECENSIONE: La madre perfetta di Aimee Molloy


Si chiamano “May Mothers”, perché tutte hanno avuto un figlio nel mese di maggio. Ogni settimana si incontrano in un parco a Brooklyn con carrozzine e biberon al seguito, per scambiarsi consigli e confidenze: Francie, ansiosa e zelante; Colette, dalla vita insopportabilmente perfetta; Nell, manager in carriera incline a qualche drink di troppo; e infine Winnie, sensuale e misteriosa, l’unica madre single del gruppo. Nel tentativo di staccare dalla sfiancante routine, Nell convince Winnie ad affidare per una sera il piccolo Midas a una babysitter di fiducia e a raggiungere le amiche in un locale alla moda.
È il 4 luglio, fa un caldo infernale, il pub è affollato e scorrono fiumi di alcol. Ma qualcosa va terribilmente storto. Quando la babysitter chiama piangendo, per le giovani madri è l’inizio di un incubo: il bambino di Winnie è scomparso dalla culla, qualcuno si è introdotto in casa e l’ha rapito. E nel frattempo di Winnie si è persa ogni traccia: si è forse allontanata con quel bel ragazzo che le stava offrendo da bere? O c’è dell’altro dietro il suo strano comportamento?
Inizia una corsa contro il tempo per ritrovare il piccolo Midas: 13 giorni in cui tutto viene messo in dubbio e nessuno è immune al sospetto.

RECENSIONE:


Grazie alla sua scrittura scorrevole e accattivante, il libro mi ha conquistata fin dalla prima pagina, mi sono immersa nella lettura e mi sono dimenticata che Aimee Molloy con la madre perfetta era al suo libro esordio.

La madre perfetta è uno di quei libri che una volta  iniziato difficilmente si riesce a chiudere, un capitolo tira l'altro... colpi di scena, tradimenti, segreti, bugie, un libro avvincente.
Di cosa parla la madre perfetta?

lunedì 8 ottobre 2018

Sarah. Vita di Sarah Jessica Parker illustrata da Roberta Zeta



Pagine: 88
Listino euro  18,00 euro
Casa Editrice: Hopedizioni


Carrie Bradshaw, protagonista della serie TV “Sex and the City”, ha regalato a Sarah Jessica Parker una notorietà planetaria e un destino non immaginabile, stando almeno alle premesse.

giovedì 4 ottobre 2018

Blogtour: Il nostro giorno migliore di Gayle Forman - Come nasce una stella

Tre ragazzi che hanno perso la rotta. Tre vite a un crocevia. Freya è una promessa della musica pop che perde improvvisamente la voce proprio mentre sta registrando il suo album d'esordio. Harun sta progettando di scappare di casa per andare a cercare il ragazzo di cui è innamorato, all'insaputa della sua famiglia, musulmana. Nathaniel è appena arrivato a New York dopo una tragedia che ha colpito la sua famiglia e che lo ha lasciato completamente solo. I tre si incontrano, o meglio si scontrano, a Central Park e decidono di farsi compagnia in un giorno che si rivelerà fondamentale per le loro vite. Nell'arco di questa insolita e bizzarra giornata, i tre si racconteranno le rispettive storie e, insieme, troveranno il modo di imboccare la strada che veramente più li rappresenta. Raccontato da tre diversi punti di vista, questo romanzo è una storia sul potere dell'amicizia e su cosa significhi (e quanto sia difficile) essere davvero se stessi.




Freya prima di perdere la voce, si sta imponendo velocemente nella musica pop.
Ma come si diventa famosi?Oltre naturalmente ad avere una dote naturale, bisogna studiare molto.
Quindi ecco alcuni punti importanti:

REVIEW PARTY In fuga da te di jennifer l. armentrout

È stata rapita, è stata torturata, è stata costretta a tradire le persone che ama. Adesso, Ivy Morgan vuole solo dimenticare. Eppure più passano i giorni, più lei ha l'impressione che quella terribile esperienza non le abbia lasciato solo incubi e cicatrici. C'è come una forza oscura che si muove dentro di lei, un Male che diventa sempre più forte e che Ivy teme possa prendere il sopravvento... Ren Owens ha fatto di tutto per Ivy: ha mentito all'Ordine, disertato la sua missione, ucciso chiunque avesse scoperto il loro segreto. E per poco non l'ha persa. Adesso lui e Ivy devono affrontare la prova più grande: trovare il modo per chiudere i portali che collegano il nostro mondo con quello dei fae e sconfiggere il Principe una volta per tutte. Tuttavia ben presto si renderanno conto che ciò che pensavano di sapere sul Principe, sull'Ordine e persino su loro stessi non è altro che una copertura. Soli, senza più nessuno di cui potersi fidare, Ivy e Ren saranno costretti a scendere a patti col loro peggiore nemico pur di salvare l'umanità intera...


RECENSIONE:


Ho adorato questo libro è tutta questa serie.
Quando ho iniziato a leggere In fuga da te di Jennifer L. Armentrout, ho provavo sentimenti contrastanti. 
Una parte di me era curiosa di sapere come si sarebbe conclusa questa serie, ma l'altra parte di me era triste, è sempre difficile salutare tutti i protagonisti, dopo tre libri è normale affezionarsi, non vorresti mai salutarli, (soprattutto Campanellino LO ADORO) scappa qualche lacrimuccia...

mercoledì 3 ottobre 2018

REVIEW PARTY: Il Castello tra le Nuvole di K. Gier

Immerso nelle Alpi svizzere si trova il Castello nelle nuvole, un Grand Hotel d'altri tempi che ha ormai perso l'antico splendore. Per rilanciarlo viene organizzato un veglione per festeggiare l'ingresso nel nuovo millennio, a cui sono invitati ospiti da ogni parte del mondo. Gli antichi lampadari vengono lucidati per l'occasione e gli enormi saloni brulicano di persone. La diciassettenne Fanny, che ha temporaneamente deciso di abbandonare gli studi, fa parte del personale e, come tutti gli altri, lavora notte e giorno per assicurare agli ospiti la vacanza lussuosa a cui aspirano. E tuttavia, Fanny è convinta che non tutti i clienti siano lì per festeggiare e che fra di loro ci sia qualcuno sotto falso nome. Ma qual è il piano criminoso che verrà messo in atto? Davvero la moglie del misterioso oligarca russo è in possesso del leggendario diamante di Nadezhda? E perché il bellissimo Tristan preferisce arrampicarsi per la facciata dell'edificio invece di salire le scale come tutti? Senza rendersi conto, a causa della sua curiosità Fanny si troverà invischiata in un'avventura pericolosa quanto intrigante, in cui rischierà di perdere non solo il lavoro, ma anche il suo cuore...
RECENSIONE:
Fanny Funke ha 17 anni, da circa tre mesi è una praticante presso l'Hotel Castello tra le nuvole ,nelle Alpi svizzere. 
Fanny svolge varie mansioni, una di queste mansioni è: bambinaia.
Deve far giocare e controllare i figli (benestanti) degli ospiti che soggiornano all'Hotel.
Una mattina per una piccola disattenzione di Fanny, due bimbi rischiano di essere investiti da un auto.
Alla guida dell'auto c'è Ben Montfort, figlio di Roman Montfort proprietario dell'hotel
Ben passerà le vacanze invernali a lavorare all'hotel di suo padre e di suo zio Rudy.

martedì 2 ottobre 2018

BLOGTOUR: Mai più e ancora. Bad boy: 5 di Blair Holden - Focus on Tessa

La storia iniziata in sordina tra la timida e insicura Tessa O'Connell e il dolce, spavaldo Cole Stone si è trasformata presto in una straordinaria favola d'amore. Non certo priva di tempeste. Ma Tessa e Cole, uniti, le hanno sempre superate. E ora sono più maturi e forti che mai. Tessa ha detto addio ai giorni in cui cercava senza sosta conferme dal mondo esterno. Il rapporto con Cole e le nuove esperienze lavorative l'hanno resa più coraggiosa, indipendente e determinata a raggiungere i propri obiettivi e desideri. Tuttavia, le difficoltà di una relazione a distanza sono sempre in agguato e ogni giorno più difficili da sopportare. Se Tessa e Cole vogliono preservare il loro rapporto, qualcosa deve cambiare. In cerca di una soluzione, dovranno decidere se le rispettive carriere valgono davvero tutta quella nostalgia e le notti di solitudine. Entrambi sono pronti a giocarsi tutto l'uno per l'altra. Ma proprio mentre i due, con una determinazione e una caparbietà inedite, lottano insieme per realizzare i propri sogni e costruirsi un futuro, il loro mondo d'un tratto si incrina e si trovano di fronte alla prova più grande di tutte.

Non vi dirò la felicità che ho provato nel scoprire che avrei potuto leggere di nuovo di Cole e Tessa, amo molto questa serie e amo molto i suoi personaggi.
La mia tappa vi parlerà della protagonista: Tessa.