giovedì 2 agosto 2018

REVIEW PARTY Chiave 17 di Marc Raabe


Nella cattedrale di Berlino viene rinvenuto un corpo crudelmente mutilato a cui sono state inchiodate due inquietanti ali nere. Si tratta di Brigitte Riss, pastore della chiesa. Al collo le è stata appesa una chiave con il numero 17 inciso sull'impugnatura. Che si tratti della firma dello spietato assassino? Il poliziotto Tom Babylon vuole essere assegnato a questo caso a qualunque costo. Ma il suo non è un semplice desiderio di giustizia. Anni fa, infatti, una chiave simile è stata ritrovata sul cadavere della sorellina. E il colpevole di quel delitto non è mai stato catturato. Quando però gli viene affiancata la psicologa Sita Johanns, la sua sete di vendetta rischia di rimanere insoddisfatta. La donna, infatti, sospetta che Tom abbia qualcosa da nascondere e non è convinta che sia la persona giusta per seguire le indagini. Ma l'assassino sta già tessendo la sua tela, e non si fermerà davanti a nulla.

RECENSIONE:

Tom Babylon della LKA viene svegliato da una chiamata, deve recarsi subito nella cattedrale di Berlino.
Una volta arrivato in cattedrale, a Tom si presenta una scena forte, crudele, un corpo brutalmente lacerato è appeso con delle ali nere e porta una chiave al collo, nell'impugnatura il numero 17 è scolpito.
Tom vuole questo caso a qualunque costo. 
La chiave purtroppo gli ricorda la scomparsa, avvenuta anni prima, della sua amata sorellina Viola.

RECENSIONE: La Prova di Joelle Charbonneau


Dopo che guerre nucleari e successivi stravolgimenti hanno devastato gran parte del pianeta, quel che resta dell’umanità si occupa di rivitalizzarlo in piccole colonie sparse nella Federazione Unita, un tempo Nord America. Il futuro adesso è nelle mani di pochi eletti della nuova generazione che avranno il compito di ricostruirlo. Ma per entrare a far parte di questa élite, accedere a un’istruzione universitaria e diventare i futuri leader della Federazione, i candidati devono superare la Prova. Malencia Vale, onorata di essere stata selezionata per i test, non vede l’ora di dimostrare il proprio valore. Quando, però, da Five Lakes parte con tre compagni alla volta della capitale, Tosu City, il consiglio sibillino di suo padre getta un’ombra sul suo entusiasmo: “Non fidarti di nessuno, Malencia!” E in effetti capirà presto che i test non sono innocui come sembrano e che per raggiungere il suo scopo dovrà fare affidamento solo sulle proprie forze. Potrà almeno fidarsi di Tomas, il suo amico d’infanzia che le propone un’alleanza e che sembra riempirla di attenzioni? Per sopravvivere, Malencia dovrà scegliere: amare senza certezze o vivere senza fiducia?

RECENSIONE:

Le sette fasi della guerra, hanno lasciato il mondo in gran parte in rovina, devastato.
Le guerre nucleari, i terremoti e le contaminazioni radioattive hanno cambiato la Terra. I pochi sopravissuti devono cercare di sopravvivere, ma non è facile devono rendere terreni incoltivabili in coltivabili, devono ripulire le falde acquifere.

martedì 31 luglio 2018

Sei ancora qui di Daniel Waters


Un nuovo straordinario romanzo, poetico e romantico, dall’autore bestseller del New York Times: Sei ancora qui è in corso di pubblicazione in otto paesi, ed è diventato un film diretto da Scott Speer, con Bella Thorne nel ruolo di Veronica che sarà nelle sale italiane il 27 settembre distribuito da Eagles Picture.



Cover Originale

Pagine:  324
Prezzo: euro 17,90
Data Pubblicazione:  25 settembre 2018
Casa Editrice:

Veronica Calder, sedici anni, non ha sempre paura dei fantasmi. Ci sono momenti in cui quasi non le importa di vederli ovunque attorno a sé. Fanno parte della sua vita ormai, non può evitarli. È così dall'Evento, ovvero dal cataclisma che ha colpito gli Stati Uniti uccidendo milioni di persone. Da allora gli spiriti delle vittime sono dappertutto, abitano le città, in un'insolita e quotidiana convivenza con i sopravvissuti. Per alcuni, la loro presenza è a tratti persino confortante, un modo come un altro per avere i propri cari ancora accanto a sé.
Tutti, più o meno, sembrano essere scesi a patti con questa nuova realtà, eppure qualcuno non si è rassegnato. Qualcuno che, distrutto dal dolore per un lutto al quale non riesce ad arrendersi, mette in moto un piano tanto ambizioso quanto terribile. Un piano che soltanto Veronica può fermare.

Stars noi stelle cadenti di Anna Todd


Dopo il successo di After, una nuova, grande storia d'amore.

KARINA e KAEL. Due anime in cerca di un'orbita. Un incontro destinato a incendiare il cielo.





Casa Editrice: Sperling e  Kupfer
Data Pubblicazione: 11 settembre 2018
Prezzo: 17,90 euro

Karina ha vent'anni, ma ha già imparato sulla propria pelle quanto la vita possa essere complicata e le relazioni fragili. Per questo, dopo il divorzio dei genitori e anni di traslochi da una città all'altra per via del lavoro del padre, ora è in cerca con tutte le sue forze di certezze e stabilità. Per ricominciare ha scelto un lavoro tranquillo e un piccolo appartamento, bisognoso di qualche riparazione, come il suo cuore, che da tempo si è decisa a non ascoltare. Un giorno, però, incontra Kael, che l'attira a sé con i suoi modi gentili e rassicuranti. Kael è riservato, paziente e un ottimo ascoltatore. Quando è con lui, i dubbi e le insicurezze di Karina si dissipano e il rumore della sua vita caotica sembra magicamente affievolirsi. Ma Kael non è quello che sembra. C'è qualcosa sotto quella facciata calma e rasserenante, uno spirito ribelle, che non sa stare dentro schemi troppo rigidi. Per Karina, però, è ormai troppo tardi e, nonostante la sua ostinata resistenza, si trova coinvolta in un nuovo vortice, in un nuovo mondo ancora più oscuro del suo, e pieno di passione.

lunedì 30 luglio 2018

RECENSIONE: Ti lascerò andare di Claire Norton


Evan Kester ha tutto ciò che può desiderare: è un ricco chirurgo, vive in Florida, è un uomo attraente e di successo. Ma da venticinque anni le sue notti sono tormentate dallo stesso incubo: la terribile immagine dell'uomo che rapì sua sorella Kelsie davanti ai suoi occhi, lasciandolo pietrificato dallo shock e dalla paura. Un giorno, nel parco dell'ospedale in cui lavora, viene avvicinato da un bambino sconosciuto che insiste per parlargli: sa per certo che Kelsie è ancora viva, e che si trova in pericolo. Lo aiuterà a trovarla, ma a una condizione... Inizia così per Evan un'avventura ai confini dell'ignoto, una caccia contro il tempo alla scoperta di verità sepolte da anni, che faranno vacillare il suo mondo e che condurranno il suo destino a intrecciarsi con quello di altri uomini e di altre donne: una moglie distrutta per il tradimento del marito, una madre che ha perduto quasi tutto, un giovane in lotta per la sopravvivenza. Un romanzo in bilico sul filo sottile tra la vita e la morte, l'amicizia e l'amore, alla ricerca di una nuova speranza e di una seconda possibilità.

RECENSIONE:

Evan e Kelsie Kester erano due fratelli, amavano trascorrere il loro tempo  insieme.
Evan essendo il fratello più grande aveva il compito di controllare la sua sorellina Kelsie, ma un giorno la sua adorata sorellina viene portata via, proprio sotto i suoi occhi.
Purtroppo le ricerche non hanno portato a nulla, Kelsie è sparita....

giovedì 26 luglio 2018

Review Party: Nella Gabbia di Ellison Cooper

Washington, un quartiere residenziale deserto. La scena del crimine è piuttosto insolita… e macabra. Una cantina, un cucciolo di cane (vivo), una grande gabbia appesa al soffitto. E all'interno, una giovane ragazza morta di stenti. I due poliziotti che per primi fanno il sopralluogo vengono feriti per mezzo di un fucile azionato da un filo e il caso passa subito all'agente speciale dell'FBI Sayer Altair, che, dopo la morte in servizio del fidanzato, si è buttata anima e corpo sul lavoro. La sua specializzazione è neurologia della violenza, in pratica sta cercando di dimostrare che il cervello dei più pericolosi serial killer presenta effettive deficienze neurologiche.
È la persona giusta per dedicarsi al caso della ragazza nella gabbia, la cui identità viene presto svelata: si tratta della figlia di un importante senatore in corsa per le presidenziali e Sayer si trova di colpo sotto i riflettori della stampa. Mentre la pressione dei media cresce, un'altra ragazza cade vittima dell'assassino.
Dai primi indizi, Sayer si rende conto che il killer è preda di una pericolosa ossessione: vuole spingere le sue vittime a un passo dalla morte per poi riportarle indietro. Più e più volte. Un esperimento terribile che sta per coinvolgere altre giovani donne e che porterà Sayer a lottare disperatamente contro il tempo e a muoversi con molta più circospezione di quanto non si sarebbe aspettata.
Un thriller sensazionale per i fan di Kathy Reichs, Thomas Harris e Patricia Cornwell.

RECENSIONE:
Sayer Altair all'età di nove anni ha visto l'incidente mortale, dove ha perso i suoi genitori. 
A distanza di anni è diventata una neuro scienziata dell'FBI. 
Sayer studia il cervello dei serial killer, sperando di trovare dei riscontri tra un cervello "sano" e il cervello di un serial killer. 
Quando il corpo di una giovane donna viene trovato, prima è rapita e successivamente lasciata morire di fame in una gabbia di metallo in una casa abbandonata, Sayer viene chiamata a condurre l'indagine.

Sayer è abituata a omicidi raccapriccianti, ma ben presto si rende conto che questa indagine, che sta conducendo, supererà tutti gli altri casi per la sua infamia e depravazione.

RECENSIONE: Il bugiardo di Nora Roberts


La mattina in cui perde suo marito Richard in un misterioso incidente, Shelby Foxworth scopre di aver sposato un adultero e un bugiardo. Come se non bastasse, dal ritrovamento di più documenti di identità da lui utilizzati, è costretta ad ammettere che l'uomo che ha amato non è solo morto ma non è mai veramente esistito. Privata di tutte le sue certezze, non le resta che voltare pagina, e per farlo decide di tornare insieme alla figlia di tre anni a Rendezvous Ridge, la cittadina del Tennessee dalla quale è scappata giovanissima per seguire l'illusione del vero amore. E proprio in questo angolo sperduto di mondo, il destino sembra volerle offrire una seconda possibilità: l'incontro con l'imprenditore Griff Lott potrebbe essere per lei l'inizio di una nuova vita. Richard, però, aveva segreti che Shelby deve ancora scoprire e, sebbene viva adesso in una provincia tranquilla e circondata da persone care, il pericolo è più vicino di quanto possa immaginare e minaccia non solo lei ma anche Griff...

RECENSIONE:

Shelby Foxworth ha conosciuto suo marito, Richard, quando aveva 19 anni, poco dopo è rimasta incinta, sono volati a Las Vegas e si sono sposati.
Quando nasce Callie, Shelby, ha una vita perfetta, è viziata da suo marito,  Richard è un consulente finanziario, Shelby deve, dunque, occuparsi della casa e della figlia il resto è responsabilità di Richard.

mercoledì 25 luglio 2018

Review Tour: The Darkest Mind di Alexandra Bracken


Quando Ruby si sveglia il giorno del suo decimo compleanno, qualcosa in lei è cambiato. Qualcosa di abbastanza preoccupante da costringere i genitori a mandarla a Thurmond, un brutale campo di riabilitazione gestito dal governo dove sono rinchiusi i giovani come lei. Ovvero, i giovani che sono riusciti a sopravvivere alla misteriosa malattia che ha decimato la popolazione e che da allora sembrano aver acquisito poteri speciali. Ci sono i Verdi, dotati di un'intelligenza eccezionale; i Blu, di telecinesi; i Gialli, che controllano l'elettricità; i Rossi il fuoco e gli Arancioni, come Ruby, la mente umana. Ora Ruby ha sedici anni ed è riuscita a scappare da quell'inferno, ma per lei l'incubo non è ancora finito. Durante la sua fuga, però, incontra un gruppo di ragazzini evasi come lei: Zu, Ciccio e Liam, carisma da leader e decisamente carino. Ma Ruby non può rischiare di avvicinarsi a lui. Sarebbe troppo pericoloso. E, in viaggio verso l'unico rifugio sicuro, ci sono già fin troppi pericoli da affrontare. Finalmente arriva in Italia Darkest Minds la serie d'esordio di Alexandra Bracken che, con questa storia adrenalinica, ha conquistato il primo posto della classifica del New York Times e da allora ha firmato un successo dietro l'altro. Negli Stati Uniti e nel resto del mondo, dove i suoi romanzi sono pubblicati in 19 Paesi.
RECENSIONE:

Il mondo Alexandra Bracken è ambientato nel futuro, quando la maggior parte dei bambini muore per un'epidemia chiamata Neurodegenerazione Idiopatica Adolescenziale Acuta, NIAA, la parte dei bambini che invece sopravvive, viene allontana dalla propria famiglia. 
Ruby ha solo dieci anni quando viene presa, allontanata dalla propria famiglia e portata nel campo di riabilitazione di Thurmond.

venerdì 20 luglio 2018

REVIEW PARTY: La casa di Natasha Preston


Mackenzie non è molto entusiasta del fine settimana in montagna con i suoi amici. La casa è bellissima, la compagnia però non la convince: dopo tutto quello che è successo con Josh, non ha voglia di rimanere chiusa con lui tra quattro mura, e la presenza di suo fratello, affascinante ma non particolarmente simpatico, non migliora la situazione. Ma al risveglio dopo la prima notte tutti insieme, i peggiori film di Mackenzie sembrano soltanto fiabe per bambini: due suoi amici sono morti, uccisi in un lago di sangue in cucina, e diventa chiaro che tra di loro è nascosto un assassino. Mentre la polizia porta avanti l'inchiesta, anche Mackenzie inizia a indagare il passato del suo gruppo di amici per scoprire cosa sia davvero successo. L'assassino è ancora libero, ognuno di loro è un sospettato. E forse nessuno è veramente innocente.

RECENSIONE:

Di questa scrittrice avevo già letto:Il giardiniere e mi aveva piacevolmente colpito per il suo stile di scrittura semplice ma molto coinvolgente. 
Con questo suo nuovo lavoro è diventa una delle mie scrittrici preferite.
Ho iniziato la casa di Natasha Preston dicendo leggo qualche pagina, poi sono passata a dire ancora qualche capitolo, finché non ho girato l'ultima pagina.... La casa è un libro che ti cattura fin dalla prima pagina, il mistero, la suspense aleggia per tutto il libro e l'unico modo per venire a capo dei segreti, dei misteri è  leggere e leggere ......

giovedì 19 luglio 2018

RECENSIONE: La donna dei mirtilli rossi di Susanne Jansson


Mossmarken è un piccolo paese affacciato sulle paludi del Nord della Svezia. Negli acquitrini che coprono l'intero paesaggio, durante l'Età del Ferro, venivano compiuti sacrifici agli dei. Anche sacrifici umani. Le condizioni ambientali di queste zone umide ritardano il processo di decomposizione, e dalle acque melmose riemergono antichi corpi mummificati. Come quello della donna dei mirtilli rossi, il primo miracoloso ritrovamento che aveva portato alla scoperta delle proprietà chimiche di quell'area. Nathalie è una biologa. È venuta fino a Mossmarken per studiare le torbiere. Ma lei quelle zone le conosce bene: le ha abbandonate da bambina, in seguito a strani, tragici incidenti. Poco dopo il suo arrivo, trova un uomo privo di sensi a pochi passi dall'acquitrino. E una fossa scavata per accoglierlo poco distante. La palude ha fame di nuovi sacrifici, come sostiene la gente del posto? Oppure il male che si annida in quel piccolo borgo ha una natura terribilmente umana? A porsi le stesse domande è Maya Linde, artista e fotografa della polizia. Sarà lei a guidare le indagini e a sfiorare la verità.

RECENSIONE:

Nathalie ritorna nel suo paese natio dopo 14 n.
Sta scrivendo la sua tesi di dottorato sul riscaldamento globale, vuole diventare una biologa.
Ritorna al suo paese d’infanzia per prelevare dei campioni dalla palude di Mossmarken. Per Nathalie non è facile ritornare nel suo luogo d’infanzia la sua vita è cambiata totalmente nell’estate dei suoi 12 anni .