giovedì 6 aprile 2017

Recensione Birthdate di Lance Rubin


Denton Little non è ancora morto! In un mondo in cui tutti conoscono la data della propria morte fin dalla nascita, Denton è l’unico ad aver superato indenne il giorno fatidico. Non sa perché proprio a lui sia capitato questo straordinario destino, sa solo che ora tutti lo cercano. La sua famiglia, il suo migliore amico Paolo, e Veronica, la ragazza che ha baciato poco prima di darsi alla fuga e che non riesce a togliersi dalla testa. Persino la polizia lo sta cercando. Lui è la prova vivente che è possibile scampare alla propria data di morte, e ora tutti vogliono un pezzo di Denton Little. Questo è decisamente un problema, soprattutto perché il Governo preferirebbe ucciderlo piuttosto che ammettere l’anomalia del sistema. Come se non bastasse, mancano pochi giorni al decesso di Paolo. Proprio adesso che il poveretto si è reso conto di essere follemente, perdutamente innamorato di Millie, l’unica ragazza al mondo che non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. Tra fughe rocambolesche e amori impossibili, Denton cerca di salvare gli amici e smascherare i nemici. Ma come si comporterà ora che non conosce più la data della propria fine e la morte può incombere in ogni momento?

RECENSIONE:

Nel mondo di Denton tutti sanno il giorno della loro morte fin da quando nascono, ogno si prepara a modo suo. 
Il giorno della dipartita di Denton è sempre più vicino, ma quando il giorno fatidico arriva e passa e Denton è ancora vivo per lui è un shock, ma deve riprendersi in fretta da questa "sorpresa" in quanto scopre che anche la sua madre biologica è ancora viva....ed è costretto a convivere con lei. Infatti Denton non essendo morto ha attirato l'attenzione dell'AID  una società, cui fa parte la madre di Paolo, migliore amico di Denton. L'AID vuole Denton a tutti i questi, per questo motivo la madre di Denton gli impone il divieto di contattare sia i suoi amici che i suoi famigliari. 

Denton però è molto legato  a Paolo e alla prima opportunità scappa e cerca di mettersi in contatto con lui, anche perché Denton capisce che sua madre è più interessa a lui come esperimento scientifico che come suo figlio. Denton infatti scopre che Felix suo fratello oltre a sapere che la loro madre era ancora in vita, ha sempre avuto contanti con lei. Dopo queste ennesima scoperta Denton vuole vicino il suo migliore amico, anche perché si sta avvicinando la morte di Paolo e Denton vuole cercare di salvare anche lui.

Una volta che i due ragazzi sono insieme, dopo un inseguimento da parte della AID  con la madre di Paolo che gli ordina di tornarsene a casa, Denton e Paolo vanno a vivere nelle vera casa della madre di Denton a New York.

Qui le carte vengono scoperte, finalmente, la madre di Denton, grazie proprio a lui  vuole rivelare al mondo che ci sono degli errori nel modo in cui viene "calcolata" la propria morte e Denton ne è la prova vivente. 
Dento,n per sua madre è l'esperimento riuscito, ora devono studiare a capire le informazioni per permette anche ad altri di vivere.

Denton ora che è vivo deve anche pensare al suo futuro, lui è sempre stato convinto di vivere fino a 17 anni, non ha mai pensato ad un futuro oltre a questa età, ora si trova davanti a questo problema, cosa farà nel suo futuro? Ma la domanda che più lo tormenta è può davvero fidarsi di sua madre?


Mi piace molto lo stile di Lance è molto ironico e a tratti sarcastico eppure ci da anche ottimi spunti di riflessione.

I punti di forza di questo libro sono che non è mai noioso, ci sono inseguimenti a tutta velocità, segreti finalmente svelati ed è bello vedere come l'amicizia tra Denton e Paolo cresce e si rafforza pagina dopo pagina...

Da leggere assolutamente.
 

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic         

3 commenti:

  1. Non ho iniziato questa serie, ma la trama mi intriga molto. Sembra una storia molto particolare. :)

    RispondiElimina
  2. Mi incuriosisce parecchio questo libro, così come il primo della serie. Li ho scritti nella mia lista dei libri da acquistare!! ;)
    Non vedo l'ora di leggerli.
    Ti va di scambiarci le iscrizioni ai nostri rispettivi blog?
    Mi farebbe molto piacere.
    Ti lascio il link del mio blog - http://booksinwonderlands.blogspot.it/

    A presto

    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo fatto ^____^ grazie per essere passata

      Elimina